42-23232445

Il Consiglio regionale della Liguria ha approvato, con 20 voti a favore e 8 contrari, il pacchetto di “Norme contro le discriminazioni determinate dall’orientamento sessuale e dall’identità di genere”.

Soddisfatto il presidente di Arcigay Genova Valerio Barbini: «È un importante passo che rende più sicuri i cittadini lgbt (lesbiche, gay, bisessuali e transgender) liguri in un momento di recrudescenza delle violenze e degli atti di odio verso i diversi orientamenti sessuali e identità di genere».

«In questa legge – ha aggiunto Barbini- sono normati diritti importanti come quello di assistenza al partner in ospedale, anche se purtroppo il tavolo di monitoraggio del governo aveva bocciato la proposta di inserire nella legge i trattamenti ormonali gratuiti per persone transessuali. Questa resta una nostra richiesta irrinunciabile e in aprile quando la regione tornerà ad avere autonomia economica, saremo pronti a fare valere la nostra istanza».

(Fonte: Gay, Liguria: approvata legge anti-discriminazioni – Blitz quotidiano.it)