antinoo

Mentre stasera vi aspettiamo numerosi al nostro happy hour tutto particolare, ecco un articolo che parla di Antinoo, l’ultima iniziativa del circolo di cultura Milk Milano. Buona lettura e a più tardi.

Una storia di amore omosessuale tra un giovane e l’imperatore Adriano, punto cardine della cultura classica. Milk Milano organizza un ciclo di appuntamenti per conoscere questa affascinante vicenda

Milano – Consacrato nella memoria collettiva – e nell’immaginario gay – dalla straordinaria penna di Marguerite Yourcenar nelle Memorie di Adriano e da un numero notevolissimo di ritratti antichi, statue, templi, poesie, musiche e riti a lui dedicati, anche secoli dopo la sua morte, Antinoo è una delle figure, più interessanti di tutta la cultura classica, non soltanto dal nostro punto di vista. Celebrato per la straordinaria bellezza e annegato tragicamente durante un viaggio sul Nilo nell’ottobre del 130 d.C., è l’unico essere umano divinizzato nell’antica Roma senza essere stato imperatore o membro della famiglia imperiale. E, pensate, tutta questa fama gli è dovuta dalla sua relazione omosessuale con l’imperatore Adriano che nei suoi confronti mostrò un amore estremo. La fortuna del culto dedicato ad Antinoo fece sì che le sue immagini si diffondessero nel territorio dell’impero in modo capillare, tanto che ancora oggi gli archeologi ritengono il volto del ragazzo tra quelli più facilmente riconoscibili nella statuaria romana. Conoscere l’affascinante figura di Antinoo, così importante per la cultura omosessuale, significa scoprire uno dei momenti più felici della civiltà romana. Comprenderla significa vedere quanto, sul mondo retto da uno dei più grandi e colti imperatori romani, abbia influito questa straordinaria storia di amore tra due uomini, reinterpretata ancora secoli dopo da autori quali Rilke, la Yourcenar e Pessoa.

È per questo che Milk Milano (Circolo di Cultura Omosessuale Harvey Milk) ha organizzato una lunga serie di incontri, dedicati a persone di tutte le fasce d’età, indifferentemente dal proprio orientamento affettivo o dalle proprie convinzioni, per conoscere, scoprire e comprendere questa affascinante figura. I primi appuntamenti sono cominciati nel corso del mese di ottobre, tra i più interessanti la conferenza Adriano, Antinoo e gli altri, tenuta da Giovanni Dall’Orto all’università Statale di Milano e la proiezione al Teatro Ringhiera di Adriano e Antinoo, un documentario a cura di Alessandro Cecchi Paone. Molti ancora gli eventi in cartellone, tra questi segnaliamo il prossimo venerdì 6 Novembre alle ore 21, presso il Toilet Club (via L. il Moro 171) Il tempo svelato, una serie di letture con le vicende di Adriano ed Antinoo a cura di Adriana Dell’Arte. Seguono happy hour e pre-disco. Per gli altri numerosi incontri ed iniziative, che si concluderanno il 22 novembre, potete consultare direttamente il sito con l’intero programma. L’ingresso ai singoli eventi è libero, a eccezione di quelli indicati con prenotazione obbligatoria. In occasione della manifestazione Milk Milano ha realizzato un cd contenente tutte le musiche originali di Mesomede di Gadara (compositore di corte dell’imperatore Adriano). Il disco non è in vendita ma viene omaggiato a coloro che ne faranno richiesta e a quanti si tessereranno Milk in occasione degli eventi (sino ad esaurimento scorte).

milano.gay.it