I Comitati Solidali e Antirazzisti promuovono a Milano, Napoli e Palermo un grande evento della solidarietà“Primo Maggio di incontro: Solidarietà come impegno alternativo”. Nella piazza Leonardo da Vinci (di fronte al Politecnico, MM2 Piola) la giornata si aprirà alle 11.30 con un dibattito sul tema della giornata “primo maggio di incontro – Solidarietà come impegno alternativo” per continuare con numerosi momenti di dibattito, svago, artistici e musicali.

Programma 1 Maggio Milano

• ore 11.30 Assemblea d’apertura “Primo maggio di incontro, solidarietà come impegno alternativo” a cura dei CSA
• ore 13.30 Pranzo comunemente solidale

•dalle ore 15.30 Spazi di dialogo a cura dei CSA, tra i quali:“Solidarietà ed educazione” a cura del CSA Il cerchio (BO),“Solidarietà e salute” a cura dei CSA Io curo senza confini dell’ospedale G. Pini e Fatebenefratelli (MI)  e numerosi altri.

•Incontro/dibattito su “La rivoluzione araba che comincia”“L’accoglienza” a cura della Associazione antirazzista e interetnica 3 Febbraio di Milano, Torino, Genova.

• “Il tappeto dell’accoglienza” performance artistiche e installazioni a cura del CSA Solidarte (BO), “Il pesciolino rosso”  con Sanam.

• Allo stand proiezioni I Giallo Palo
• dalle ore 16.30     Poesie e Sitar da Bologna,   Concerto etno-rock e performance teatrali con i Calabrolesi (www.calabrolesi.net )  e l’attrice Tiziana Masi (www.tizianadimasi.itlive, I Lumier live

• ore 17.00 presso lo  spazio Prospettiva edizioni presentazione della rivista Utopia Socialista n°23 e del suo dossier sulla solidarietà.