È convocata l’Assemblea Ordinaria Annuale dei soci del Circolo Culturale TBGL “Harvey Milk” di Milano, il giorno venerdì 05 maggio 2017 ore 21.00 presso Via Soperga 36 Milano (sede Guado).… Read More


Parlare di omosessualità nella sua prima fase di accettazione con i genitori, gli amici, i compagni di scuola o, per chi ritarda questo importante momento, di lavoro risulta essere qualcosa di difficile e ancora ostico, anche nella società attuale, dipinta, a volte, in modo troppo esagerato e sbrigativo, più “aperta”. Gli stereotipi sono talmente radicati… Read More


Milk Milano si sta preparando ad accogliere presso la sede del Guado di Via Soperga 36 Milano, domenica 27 gennaio alle ore 17, Franco Buffoni con la presentazione del suo nuovo docu-fiction, “Il servo di Lord Byron”, lettura della storia del grande letterato inglese sotto l’ottica e la voce narrante del servo. La lettura del… Read More


Gli invisibili – omofobie, bullismi e omissioni nel fumetto italiano per ragazzi Intervista a Massimo Basili e Valeriano Elfodiluce 1. Cosa può fare Il fumetto glbt come espressione artistica, nel fronteggiare ogni forma di omofobia e di discriminazione? Più che il fumetto come forma artistica, quindi elitaria, penso che contro l’omofobia potrebbe fare molto di… Read More


Ritornano i “Balletti verdi”. La ripubblicazione del libro di Stefano Bolognini, edito da Liberedizioni, ci offre la possibilità di leggere alla luce dell’attualità uno dei più grandi scandali omosessuali del Novecento italiano. È, anche, questa, un’opportunità di poter analizzare come la Chiesa, la cultura del tempo, la stampa hanno trattato alcuni episodi che hanno colpito… Read More


Il percorso artistico dell’autore canadese Steve Walker avrebbe avuto certamente altro corso vedendo magari nascere un nuovo attore famoso sulla ribalta del palcoscenico internazionale piuttosto che un pittore raffinato nel solco della tradizione del realismo americano. È l’occasione per considerare ottima la scelta, con il “senno di poi”, fatta da Steve a un certo punto… Read More


Rimbaud ha molto influenzato nel senso più universale possibile una delle maggiori espressioni artistiche del nostro tempo: Yaroslav Mogutin. Afferma il trentenne autore russo, uno dei primi a dichiararsi apertamente omosessuale in un’intervista: “come Rimbaud credo che la moralità sia un tipo di malattia del cervello!’”. Vediamo e ammiriamo le sue produzioni fotografiche, a cui… Read More