Si è spenta ieri Alda Merini, poetessa inquieta, visionaria, silente. Ha cantato il suo amore, l’orrore del manicomio, la vita di Milano. Milk Milano si unisce al dolore della nostra città per la scomparsa di questa grande intellettuale, e la ricorda con la sua “Pianto dei poeti”. Riposi in pace, signora Merini. Ruba a qualcuno… Read More


Dopo “il lupo in calzoncini corti” il circolo di cultura omosessuale Milk Milano è lieto di presentare un’altra iniziativa che ci sembrava intelligente, piacevole e decisamente opportuna e quindi ci siamo detti: perchè non darle risalto? Ecco quindi una vera e propria idea al bacio. Un grazie a Napoligaypress e un bacio a chiunque se lo… Read More


Antinoo, ovvero l`amore gay che vince la morte e il tempo. Protagonista dell`evento “Antinoo, il volto di un dio” organizzato dal circolo di Cultura omosessuale Milk Milano. Alessandro Cecchi Paone parla a GAY.tv di questa figura affascinante. Antinoo amato, Antinoo onorato, Antinoo divino. La figura di Antinoo e il grande amore che lo legò all’imperatore… Read More


Quello di Antinoo è uno dei volti ancora oggi più facilmente riconoscibili nelle raccolte dei musei archeologici di tutta Europa: consacrato agli occhi dei moderni dalla felice penna di Marguerite Yourcenar ne Le Memorie di Adriano, il giovane bitino è stato per secoli il simbolo poetico di una Classicità misteriosa e vicina. Adorato come divinità,… Read More


Grandi pianisti classici gay I gender studies (studi di genere) degli anni 90 hanno guastato i sonni tranquilli di tutta quella “intellighenzia” benpensante che vedeva nei vari Haendel e Schubert dei genii di sublime spiritualità quasi privi di un corpo, ovviamente per il fatto che il loro corpo era invece animato da un gayo desiderio.… Read More


Aveva il carisma e la semplicità di un uomo della terra, e l’arroganza inaccessibile degli dei. Michail Baryšnikov Ballerino sublime (con Nižiskij, il più grande del ‘900), coreografo, avventuriero, dandy, lavoratore instancabile, a sedici anni dalla scomparsa Rudolf Nureyev continua ad esercitare un fascino a cui è difficile sottrarsi. D’altra parte la sua vita assomiglia… Read More


Pubblichiamo questo articolo di un nostro sostenitore: le riflessioni personali di un insegnante in una scuola media di Napoli, etero, che ha dovuto porsi da “esterno” una serie di domande sulla canzone di Povia presentata all’ultimo festival di Sanremo. Crediamo che la sua sia una testimonianza utile a stimolare ulteriori e più pacate riflessioni su… Read More