Dopo aver toccato Magenta, Bergamo, Pavia e Varese in pullman, “L’amore spiazza” viaggerà con un battello arcobaleno lungo il Naviglio grande, come quinta tappa itinerante della maratona contro l’omofobia che giungerà in diverse realtà della provincia.

Il coordinamento Arcobaleno riunisce le realtà transgender, lesbiche, gay, bisessuali, di Milano e provincia e salperà in battello per arrivare negli imbarcadero tra e Cassinetta di Lugagnano Bernate Ticino.

Il nome naviglio in origine significa “navigazione”, nei secoli scorsi sulle sue sponde si sono costruite importanti relazioni di scambio e comunicazione grazie ai battelli e alle barche che viaggiavano di porto in porto. Cosi noi, sabato 14 maggio, vogliamo percorrere le sue rotte per collegare e unire tutti i paesi dove sbarcheremo nella lotta contro l’omofobia.

Ci fermeremo con il battello in ogni comune e parleremo con la cittadinanza delle nostre storie e dei nostri amori per farci conoscere e per diminuire le distanze che creano un muro di pregiudizi.

Sabato 14 maggio alle h. 16 con partenza dall’imbarcadero di Cassinetta di Lugagnano, va in barca l’amore che non ha diritti e la dignità delle proprie scelte di vita.

Potete seguirci in bici e aiutarci a distribuire i volantini

Orari treno da Milano:
da porta genova : fermata abbiategrasso, treno + bici fino a cassinetta di lugagnano
da milano bisceglie : autobus fino a cassinetta di lugagnano
da milano ferrovie dello stato : fermata magenta : treno + bici fino a Cassinetta di Lugagnano

Orari autobus da Milano MM1 Bisceglie: Linea H640 Milano – Magenta (Autolinee STAV) partenza alle h. 14.25 e h. 14.55, con arrivo alle h. 15.21 e h. 15.41.