Il simposio, nell’antica Atene, era un momento conviviale altamente ritualizzato, che dava spazio a discussioni di filosofia. Famoso è l’omonimo dialogo di Platone, il cui argomento è l’Eros. Così vuol fare questo periodico, che tratta delle sfumature del sesso e dell’amore, soprattutto in ottica LGBT queer: a volte, in tono serioso, in altre ironico, ma sempre con basi culturali.

“Il Simposio” è stato fondato nel 2014, da Danilo Ruocco, Alessandro Rizzo Lari, Nathan Bonnì ed Enrico Proserpio. Poco dopo, a loro si sono aggiunti Leonardo Davide Razvan Meda, Jacopo Enrico Milani e  Monica Romano.
All’inizio del 2017, la redazione ha subito un grave lutto: la repentina perdita di Alessandro Rizzo Lari. Alla fine dello stesso anno, Danilo Ruocco si è dimesso dal ruolo di direttore e redattore.

 

Il Simposio, però, ha voglia di continuare a vivere. Ha una direzione nuova e nuove firme. Insieme a voi lettori, ci auguriamo buon viaggio.
 
Questo è l’attuale sito della rivista. Qui, invece, potete trovare i numeri da acquistare.