Articoli marcati con tag ‘antinoo’

A chiare lettere 2: la Yourcenar e le Memorie di Adriano.

PIROLA2-FOTOEccoci al secondo appuntamento con Marguerite Yourcenar. Il nostro ineffabile Mau (al volgo: Maurizio Diego) ci racconta de Le memorie di Adriano, che abbimo portato nelle biblioteche e nei locali di Milano e provincia lo scorso autunno, con letture teatrali coordinate dai nostri splendidi Tobia Rossi e Adriana Dell’Arte.

La genesi di un’opera complessa come Memorie di Adriano risiede nel lungo, travagliato lavoro di ricerca e di stesura da parte della sua autrice. Marguerite Yourcenar, infatti, comincia la sua impresa letteraria con una fase di autentica ricerca storica, durante la quale la scrittrice annota ogni notizia, valuta le fonti e vaglia minuziosamente ogni circostanza sotto l’aspetto cronologico. Il risultato di tale ricerca sarà una straordinaria mole di appunti.

La scrittrice si sofferma sulle letture e l’educazione dell’imperatore; il suo obiettivo è principalmente di divenirne una degna e attendibile biografa. Tra le fonti consultate dall’autrice, fondamentali furono lo storico greco Dione Cassio e la Vita Hadriani del cronachista (forse mai esistito) Elio Spartiano, entrambi basati su testi preesistenti, ma andati perduti, ed entrambi rivelatisi variabilmente attendibili in seguito ad alcune ricerche moderne. Leggi il resto di questo articolo »

A chiare lettere: Marguerite Yourcenar.

PIROLA1-FOTO

Dopo il successo ottenuto da Antinoo, il volto di un dio (l’evento culturale organizzato da Milk Milano tra lo scorso Ottobre e Novembre) molti amici e soci si sono avvicinati a Le memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar. Ecco quindi qualche notizia utile a ricordare e conoscere questa scrittrice lesbica, a cui tanto l’immaginario omosessuale deve.

Marguerite Yourcenar (pseudonimo di Marguerite Antoinette Jeanne Marie Ghislain Cleenewerck de Crayencour) nasce a Bruxelles l’8 giugno del 1903. Il padre, Michel Cleenewerck de Crayencour, è un agiato proprietario terriero, discendente di una antica famiglia aristocratica francese; la madre, Ferdinande de Cartier de Marchienne, nobildonna belga, morirà di setticemia (incorsa in seguito alle complicazioni del parto) dopo soli dieci giorni dalla nascita della figlia.

La Yourcenar vive la propria infanzia nella villa della nonna materna, nel Nord della Francia, educata privatamente dal padre stesso. Dotata di rapide abilità di apprendimento, la bambina si rivela straordinariamente precoce: appena dodicenne già conosce il latino e il greco. Diciasettenne, pubblica a Nizza la sua prima opera in versi, Le jardin des Chimerès (1920), sotto lo pseudonimo di “Marg Yourcenar”, inventato anagrammando il proprio cognome (Crayencour). Nel corso della sua giovinezza, la scrittrice segue il padre nei suoi frequenti viaggi a Londra, nel Sud della Francia, in Svizzera e soprattutto in Italia. Leggi il resto di questo articolo »

Antinoo: si chiude in festa.

1Happy Hour culturale con lettura poetica, cibarie diffuse e drink strepitosi: è questo che prevede l’ultimo appuntamento di “Antinoo, il volto di un dio“.

Si chiude con un happy hour letterario nello splendido scrigno liberty di marmo, vetro e ferro battuto della Galleria Meravigli “Antinoo il volto di un dio”, la manifestazione organizzata da Milk Milano per far conoscere ed ammirare la figura di Antinoo e la sua storia d’amore con l’imperatore Adriano.

La lettura teatrale di Roberta Lidia De Stefano sarà un omaggio Saffo e a colei che più di chiunque altro ha saputo dare vita presso i moderni allo sguardo dei ritratti di Antinoo, fissi su di noi da un passato che molto racconta ancora: Marguerite Yourcenar.

Vi aspettiamo numerosi, domenica 22 novembre alle ore 19.30 presso la Galleria Meravigli, di Milano!

Evento Facebook

Non c’è bisogno che ti meravigli: ci pensa Antinoo.

sorpresa!

Domenica

Galleria Meravigli

Antinoo

Hymnus.

15944_1283471646382_1217833999_869547_5027786_n

Cos’è Hymnus?
Lo scoprirete oggi!

Mesomede, un musicista alla corte dell’imperatore Adriano

 

“Mesomede, un musicista alla corte di Adriano”, parola a Eleonora Ronconi.

COSA

Tanti sono i capolavori sopravvissuti legati all’imperatore Adriano: la villa tiburtina e i suoi tesori, il Pantheon… Conosciamo i poeti della sua corte, ma nessuno sembrava poter riportare in vita una sola nota della musica che accompagnò le vicende dell’uomo più potente del mondo e del suo amato Antinoo. Suoni scomparsi per sempre, sinché un giorno, Vincenzo Galilei, padre di Galileo, non mandò in stampa un testo senza precedenti… Durante la conferenza verranno eseguite dal vivo alcune delle musiche preservate.

Leggi il resto di questo articolo »

Parlano di noi: “Antinoo, il volto di un dio gay”.

antinoo

Mentre stasera vi aspettiamo numerosi al nostro happy hour tutto particolare, ecco un articolo che parla di Antinoo, l’ultima iniziativa del circolo di cultura Milk Milano. Buona lettura e a più tardi.

Una storia di amore omosessuale tra un giovane e l’imperatore Adriano, punto cardine della cultura classica. Milk Milano organizza un ciclo di appuntamenti per conoscere questa affascinante vicenda

Leggi il resto di questo articolo »

“Il tempo svelato” un’alternativa al solito aperitivo.

Milk Milano è lieto di invitarvi ad un Happy Hour diverso!

Come ottavo appuntamento con le vicende di Adriano ed Antinoo, infatti, vi invita a sedervi con noi con un buon drink al Toilet Club di Milano, prima di una serata di follie, per ascoltare la lettura teatrale dei testi di Marguerite Yourcenar proposta da Adriana Dell’Arte.

Una storia d’amore. Le storie di chi vide in essa un simbolo o una speranza. La Storia di un momento incredibile della cultura classica, di sconvolgente modernità.

Venite con noi a scoprire
il volto di un dio.

Venerdì 6 novembre, dalle 21

presso Toilet Club in via Ludovico il Moro, 717 (Milano)

Facebook

CAMBIO PROGRAMMA

ATTENZIONE: a causa di un imprevisto, questa sera Alessandro Cecchi Paone sarà con noi per parlare di Antinoo ma non potremo proiettare il suo documentario. Verranno comunque mostrate e commentate immagini inedite e video relativi alla straordinaria storia d’amore tra Adriano e Antinoo.

Contattaci

Contattaci a
presidente@milkmilano.com

I nostri laboratori

Teatro
Una domenica al mese, con Alessandro Martini
per info: teatro@milkmilano.com

Meditazione
una volta al mese, di giovedì, alla Sede Guado
per info: meditazione@milkmilano.com

AMA Relazioni Affettive
un martedì si e uno no, alla Sede Guado
per info: ama@milkmilano.com

AMA Identità di Genere
un giovedì si e uno no, alla Sede Guado
per info: transgender@milkmilano.com

Eventi Culturali
per info: Marco D'Aloi
vice@milkmilano.com

Sportello TiAscolto
per info: Stefano Ricotta
tiascolto@milkmilano.com

Progetto Bisessuali
per info: Davide Amato
bisessuali@milkmilano.com

Progetto Crossdressing
per info: Sabrina Bianchetti
crossdressing@milkmilano.com

Commenti recenti
    Calendario posts
    marzo: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    MILKTV
    Accendici, siamo on-line!!!
    «Dobbiamo dare speranza alla gente. Speranza per un mondo migliore, speranza per un domani migliore. Non si può vivere di sola speranza, ma senza di essa la vita non vale la pena di esser vissuta» Harvey Milk
    IERI
    PARTECIPA
    Il MILK è un’associazione aperta a tutti, quindi anche a te! Vogliamo affrontare la realtà TBGL milanese a 360 gradi, in svariati campi e organizzando manifestazioni culturali e politiche che possano arricchire l’intera comunità cittadina. Intendiamo operare anche nell’ambito del benessere della comunità, sostenendo in primis (ma non solo) attività di collaborazione diretta con chi si occupa di lotta e prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili. Inoltre, in qualità di associazione di cultura omosessuale, vogliamo rivolgerci alla comunità GLBT fornendo spazio che sia luogo di aggregazione e confronto.

    «La speranza non sarà mai silenziosa» Harvey Milk
    Legale Trans
    Sportello di orientamento legale Trans
    Convenzioni
    Tutti i negozi, locali ed esercizi convenzionati con Milk Milano! Clicca qui.
    «Se una pallottola dovesse entrarmi nel cervello, possa questa infrangere le porte di repressione dietro le quali si nascondono i gay nel Paese» Harvey Milk
    Mug!

    Scarica il nuovo numero di Mug!

    Siamo così
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001