Articoli marcati con tag ‘festa’

IN PROM WE TRUST

Proprio quando il Parlamento varava la storica riforma del sistema sanitario nazionale; mentre Obama firmava la prima e finora unica conquista del suo mandato a più di un anno dall’elezione (consapevole, poverello, che il Nobel sulla fiducia ancora non se l’è riguadagnato) e per l’occasione pronunciava un bel discorso di sana retorica che, si sa, agli americani piace tanto; insomma, mentre si compiva un passo epocale per la democrazia “made in USA”, ecco che dal North Dakota al South Carolina già s’apriva un nuovo dibattito destinato a dividere nuovamente gli americani.

L’accostamento forse stonerà alle orecchie di noi raffinati europei, ma è bene non fare gli snob, per una volta, e concentrarci sui fatti. A Fulton, nello Stato del Mississipi, la Itawamba Agricultural High School (eh, lo so: il nome dell’istituto lascia a desiderare, ma ve l’ho detto di non fare gli snob!) si prepara come ogni anno al tradizionale “prom”, il ballo di fine anno.
E qui sta la vera notizia per noi europei: il ballo di fine anno nelle scuole superiori americane non è una trovata hollywoodiana: esiste davvero! E se lo fanno alla Itawamba Vattelapesca School di Fulton, c’è da credere che lo facciano proprio dappertutto.
Perfino gli ingredienti pare siano davvero quelli tramandati da una gloriosa tradizione di film, da Grease in poi: abiti ed acconciature orribili per le signorine, giacca e cravatta (quest’ultima rigorosamente inguardabile) per i cavalieri, un Re e una Regina eletti tra i più popolari e cool della scuola, l’immancabile ponce, l’immancabile sbronza con ben altre bevande alcoliche e per alcuni l’ultima possibilità di perdere la verginità prima del college… Leggi il resto di questo articolo »

Cambio location. Sempre festa, ma altrove.

festafront

COMUNICAZIONE URGENTE:

A CAUSA DI UN GRAVE PROBLEMA LOGISTICO LA FESTA DI DOMANI PER IL COMPLEANNO DEL MILK E’ SPOSTATA PRESSO L’ESTIVO DEL TOILET IN VIALE MONZA 16.

Vi aspettiamo

Milk vi invita: Le Singles cantano per noi!

sfondohome1

Amici del Milk, vicini e lontani, questa sera vi aspettiamo numerosi al nostro primo compleanno.

Canteranno per noi “Le singles“, il primo coro gospel lesbico in Italia.

Non potete mancare a questo fantastico concerto!

Ci vediamo alle ore 21.30 al Geroartè in via Gramsci 4, Corsico.

Ingresso: tessera Gheroarté + offerta libera per autofinanziamento Milk

Info: 3462202136

e non finisce qui…

1° Milk Party: non prendere impegni per il 2 e 4 luglio!

festafront

 

festaretro

 

 

Domani Primo Maggio

noi ci saremo, non mancare!

http://primomaggiocassanese.blogspot.com/

Milk Official Party vieni con noi!

Cari lettori e lettrici, oramai è quasi tutto pronto.
In occasione dell’anteprima e dell’uscita del film “Milk” (il 22 gennaio presso il Cinema Apollo e dal 23 gennaio in tutti i cinema), si terrà l’official happy hour a tema, presso l’esotico ed esclusivo”Maraja Indian Bar” (fermata MM2 P.ta Genova).
Avete voglia di fare quattro chiacchere con noi, scoprire finalmente i nostri volti, avere un assaggio di quello che sarà l’attesissimo film di Gus van Sant? Tutto questo (e molto altro ancora) sarà finalmente possibile domani, a partire dalle 18,30 fino alle 24, così che tutti possano partecipare, da chi è solito andare a letto con le galline alle 20 a chi invece normalmente rivede il cuscino non prima delle 3 del mattino.
Se non avevate ancora deciso dove cenare o dove sostare prima della discoteca, ecco una valida alternativa alle solite e scontatissime soluzioni del sabato sera, non lasciatevela scappare! Non restate a casa a guardare il Grande Fratello mangiando la solita minestra, un aperitivo esotico, un’attraente location e tutti i membri dello Staff del Milk vi aspettano! Non mancate!

MILK PARTY MILAN

L’uscita del film MILK di Gus van Sant (con Sean Penn, James Brolin, Emile Hirsch, Diego Luna) è per noi motivo di grande festa! In attesa della anteprima offerta da BIM in collaborazione con MILK MILANO, vi invitiamo tutti al cocktail party da noi organizzato al Maharajà Indian Bar, Sabato 17 Gennaio, dalle 18.30 alle 24.00.

Sarà una occasione per conoscerci, per sapere qualcosa in più sul film, per passare una serata diversa. Durante l’happy hour verrano estratti 10 ingressi per l’anterpima milanese del film.
A tutti i partecipanti verranno regalate spille e locandine ufficiali della pellicola.

Per saperne di più sull’evento o sul nuovo capolavoro di Gus van Sant, guarda la scheda dell’evento su Facebook o visita il blog del film!

MILK PARTY MILAN
Sabato 17 Gennaio 2009, ore 18.30-24.00
c/o Maharajà Indian Bar (Bangkok World Contest 2008 Winner)
Viale Gorizia 8 (MM2, P.ta Genova). Drink, buffet (indian-fusion) e piatto caldo: 7.50 euro. Music by DJ Fedessa.

Caro Babbo Natale…


Caro Babbo Natale,
la tua festa sta lentamente arrivando, le strade si stanno rivestendo di luci, la gente incomincia ad essere più buona, la neve è già caduta un paio di volte e i bambini si chiedono cosa troveranno quest’anno sotto il loro alberello.
Sicuramente non troveranno più le Bratz, le bambole passeggiatrici dotate di labbra stile Alba Parietti, vestitini super sexy (giro capezzolo sopra e giro-inguine sotto) e sguardi ammicanti che sembrano dire “use me, abuse me, and mis-use me”.
Infatti, caro omino rosso ma apartitico, la Barbie ha recentemente vinto una lunga battaglia legale, dopo la quale i giudici hanno imposto al creatore delle Bratz di ritirare le sue bambole lussuriose dal mercato. Meno male.
Forse ora le bambine smetteranno di apparire piccole lolite a 8 anni e inizieranno a vivere l’infanzia pienamente. Nel frattempo, per festeggiare la vittoria della Barbie, volevo proporre una collobarozione tra la Mattel e lo Stato del Vaticano.
Scrivo a te, Caro Babbo, perchè sei tu il massimo esperto quando si parla di giocattoli e spero che tra una spazzolata alle renne e una ai capelli ispidi della Befana, tu possa trovare il tempo di ascoltarmi. Penso che l’encomiabile sforzo del Vaticano di interferire in tutto, debba coinvolgere anche e soprattutto i bambini, così che possano avere un’educazione cattolicissima sin dai primi anni della loro vita.
E allora, perchè non mettere sul mercato qualche nuova bambola per le future partecipanti al Family Day?
“Barbie canto gregoriano”: premi il bottone sulla schiena e ti canta “Adeste Fideles”. Oppure, “Barbie magia del cilicio”: si autoflagella e nella scatola trovi un cilicio anche per te! Aggiungerei, infine, “Barbie sogno di Suora” (meglio scongiurare il rischio di una “Barbie desiderio di unione civile”) e “Barbie incanto di Catechista”.
Per i bambini invece proporrei: la Papa Mobile delle Micromachine che si apre e diventa un Vaticano in miniatura con tanto di guardie svizzere vere all’entrata che ti tagliano un mignolo se giochi con le bambole della sorellina, oppure il “Padre Confessore” di Action Man. Per coinvolgere invece i bambini già più grandicelli andrei sull’home entertaiment proponendo “La messa cantata da Hanna Montana”, il quarto episodio di “High school musical” (ambientato in un seminario con Zac Efron che si fa prete e il suo amico che si redime e torna etero), e, infine, “L’allegro inquisitore”, perchè siamo stanchi del chirurgo e vogliamo anche noi dare fuoco e perseguitare le anime corrotte e infedeli che infestano il nostro pianeta.
Caro Babbino, cosa ne pensi? Temi che Raztinger voglia detronizzarti e prendere il tuo posto sulla slitta? O forse che ti spingerà a convolare finalmente a nozze con la Befana? Io spero di no, voi due siete la coppia di fatto più antica su questa valle di lacrime e quindi un modello per molte coppie gay.
Però, Caro Babbo, devo dire che se oggi abbiamo un Papy un po’ agitato e sempre inquieto, un po’ è anche colpa tua: se tu gli avessi portato il mitragliatore e il dolce forno come richiestoti tanti anni fa, ora sarebbe più felice!
Magari sei ancora in tempo per recuperare la sua bontà perduta.
Buona Fortuna,
il tuo più affezionato sostenitore.

Contattaci

Contattaci a
presidente@milkmilano.com

I nostri laboratori

Teatro
Una domenica al mese, con Alessandro Martini
per info: teatro@milkmilano.com

Meditazione
una volta al mese, di giovedì, alla Sede Guado
per info: meditazione@milkmilano.com

AMA Relazioni Affettive
un martedì si e uno no, alla Sede Guado
per info: ama@milkmilano.com

AMA Identità di Genere
un giovedì si e uno no, alla Sede Guado
per info: transgender@milkmilano.com

Eventi Culturali
per info: Marco D'Aloi
vice@milkmilano.com

Sportello TiAscolto
per info: Stefano Ricotta
tiascolto@milkmilano.com

Progetto Bisessuali
per info: Davide Amato
bisessuali@milkmilano.com

Progetto Crossdressing
per info: Sabrina Bianchetti
crossdressing@milkmilano.com

Commenti recenti
    Calendario posts
    marzo: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031  
    MILKTV
    Accendici, siamo on-line!!!
    «Dobbiamo dare speranza alla gente. Speranza per un mondo migliore, speranza per un domani migliore. Non si può vivere di sola speranza, ma senza di essa la vita non vale la pena di esser vissuta» Harvey Milk
    IERI
    PARTECIPA
    Il MILK è un’associazione aperta a tutti, quindi anche a te! Vogliamo affrontare la realtà TBGL milanese a 360 gradi, in svariati campi e organizzando manifestazioni culturali e politiche che possano arricchire l’intera comunità cittadina. Intendiamo operare anche nell’ambito del benessere della comunità, sostenendo in primis (ma non solo) attività di collaborazione diretta con chi si occupa di lotta e prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili. Inoltre, in qualità di associazione di cultura omosessuale, vogliamo rivolgerci alla comunità GLBT fornendo spazio che sia luogo di aggregazione e confronto.

    «La speranza non sarà mai silenziosa» Harvey Milk
    Legale Trans
    Sportello di orientamento legale Trans
    Convenzioni
    Tutti i negozi, locali ed esercizi convenzionati con Milk Milano! Clicca qui.
    «Se una pallottola dovesse entrarmi nel cervello, possa questa infrangere le porte di repressione dietro le quali si nascondono i gay nel Paese» Harvey Milk
    Mug!

    Scarica il nuovo numero di Mug!

    Siamo così
    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001